Organizzazione

Organizzazione del Rotary International

Il Presidente Internazionale
Ogni anno un eminente rotariano viene nominato Presidente del Rotary International. Il procedimento di nomina ha inizio due anni prima con l’elezione di una commissione composta di 17 membri provenienti da varie parti del mondo. Per poter diventare eleggibile alla carica di Presidente internazionale il rotariano candidato dovrà esser stato membro del Consiglio Centrale e aver acquisito una solida esperienza sul funzionamento del Rotary e deve conoscere un vasto numero di dirigenti del Rotary in giro per il mondo.


Qualsiasi rotariano che è stato membro del Consiglio Centrale del Rotary International può essere eletto a questa carica, mentre i membri e i direttori in funzione non possono essere eletti. Qualsiasi Rotary club può sottoporre, all’attenzione della commissione per le candidature, il nome di un precedente direttore.


La commissione si riunisce in settembre allo scopo di scegliere il rotariano che diventerà il candidato ufficiale e di divulgare il suo nome a tutti i club. A partire da quel momento quel rotariano e la sua (il suo) consorte trascorreranno più di un anno nella preparazione del ruolo che li aspetta, poi affronteranno un altro anno durante il quale il Presidente Internazionale svolgerà il suo ruolo di massima carica per tutti i rotariani del mondo.


Ogni Presidente Internazionale lancia un tema che servirà di traccia per i compiti che aspettano i governatori e i club.
Il Consiglio Centrale del RI (Board of Directors)
Il Consiglio Centrale del Rl è costituito da 19 membri: il Presidente del RI quale presidente del Consiglio stesso, il Presidente eletto del Rl e altri 17 membri detti Direttori, designati dalle varie zone del Rotary ed eletti dal Congresso Internazionale.


Il Consiglio Centrale dirige e amministra il RI fissando la linea d’azione de||’organizzazione ed esercitando tutti i poteri di proposta e di controllo che gli sono propri per disposizioni statutarie


Il Quartier Generale del Rotary International
La sede del Rotary International ha sempre avuto luogo nella regione di Chicago, Illinois. Nel 1954 gli uffici del Fil vennero collocati in un nuovo immobile a Evanston, nelle vicinanze di Chicago, ma questa sede non risultò più sufficiente quando il Rotary International trovò nuovo impulso con l’adozione di vasti programmi di intervento internazionale legati, in particolar modo, alla Rotary Foundation.


Nel 1987, a seguito delle accresciute necessità il RI acquistò, nel centro di Evanston, un immobile ultramoderno di 18 piani, in parte ora affittato anche ad altre attività professionali. Questo immobile, dotato di un auditorium da 190 posti, di una mensa da 300 posti e di spazi di lavoro per circa 500 impiegati è, oggi, la sede della segreteria generale del Rotary International.
Il palazzo si chiama: One Rotary Center (1560 Sherman Avenue – Evanston, IL 60201 – 3698 USA)
Il quartier generale ha anche un sito internet sul quale è possibile trovare informazioni e notizie aggiornate sul Rotary: www.rotary.org


Le “InternationaI Conventions”
Ogni mese di maggio o giugno il Rotary International organizza un grande congresso il cui obiettivo è quello di “stimolare, ispirare e informare tutti i rotariani su scala mondiale”. E’, appunto, la “Convention” internazionale. L’incontro non può aver luogo per più di due anni consecutivi nello stesso Paese e la sua organizzazione inizia almeno quattro anni prima dell’evento.


A queste grandi assise partecipano da 20 a 35 mila rotariani, quindi sono ben evidenti i problemi organizzativi e di ricettività. Le ultime e prossime conventions hanno avuto, hanno e avranno luogo a:
Montreal (2010), New Orleans (2011), Bangkok (2012).
Sarebbe opportuno che ogni rotariano partecipasse, almeno una volta, ad una di queste grandiose conventions internazionali per poter meglio apprezzare e vivere fino in fondo l’internazionalità del Rotary.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi