Site icon ROTARY CLUB SENISE SINNIA

Il 28 Agosto alle Terme Lucane di Latronico concerto del maestro Nicola Piovani

Sarà una serata oltre che di grande musica anche di beneficenza quella in programma domenica 28 agosto alle ore 19 nel Parco delle Terme di Latronico e che vedrà protagonista il maestro Nicola Piovani.

Una percentuale sul biglietto d’ingresso del concerto sarà, infatti, devoluta alla Fondazione Rotary per attività benefiche, una raccolta promossa dal “Rotary Club di Senise Sinnia”.

Un’occasione in più per seguire l’evento che si annuncia un suggestivo e raffinato racconto musicale, costruito dagli strumenti presenti in scena.

Attraverso le note, Piovani,  Premio Oscar per le musiche di “La vita è bella”, racconterà al pubblico il senso dei percorsi che hanno portato la sua strada a incrociarsi con quella dei grandi autori del teatro, della televisione e del cinema.

Durante la sua carriera ha sostenuto il lavoro di De André, di Fellini, di Magni, di registi spagnoli, francesi e olandesi. Brani teatralmente inediti si alterneranno per l’occasione con nuove versioni e riarrangiamenti.

I video di scena integreranno il racconto con immagini di film, spettacoli e soprattutto immagini che artisti come Milo Manara hanno dedicato all’opera musicale di Piovani.

La Fondazione Rotary aiuta i soci del Rotary a promuovere la comprensione, la buona volontà e la pace nel mondo, migliorare le condizioni sanitarie, fornire un’istruzione di qualità, migliorare l’ambiente e alleviare la povertà.

Si tratta di un’organizzazione senza scopo di lucro finanziata esclusivamente dalle donazioni dei soci del Rotary e di altri sostenitori che ne condividono la visione di un mondo migliore.

Emblematico è il ruolo del Rotary nella lotta contro la poliomielite; nel 1985 è stato lanciato  il programma PolioPlus, un impegno ventennale per l’eradicazione della poliomielite attraverso la fornitura di vaccini nei Paesi in via di sviluppo.

PolioPlus è uno dei più ambiziosi programmi umanitari che siano mai stati intrapresi da un’entità privata. Inoltre, la Fondazione Rotary ha raccolto più di 15 milioni di dollari in contributi destinati a fornire alla popolazione ucraina beni di prima necessità come acqua, cibo, alloggi, medicine e indumenti.

Le donazioni fatte al Fondo di risposta ai disastri dopo il 30 aprile sono state rese disponibili per tutte le comunità del mondo che hanno bisogno di assistenza per riprendersi dai disastri.

Gli organizzatori del concerto  ringraziano per la fattiva collaborazione, il Comune di Latronico,   “Le Terme Lucane di Latronico”,  la  Cooperativa Sociale Auxilium e la società Impretek srl.

 

Exit mobile version