Comunicati StampaComunicazione

EMOZIONI

Con il congresso distrettuale di Maratea, si conclude l’anno Rotariano. Il Governatore Nicola Maria Auciello ha tracciato un resoconto molto positivo delle innumerevoli attività ed iniziative distrettuali e dei clubs di Puglia e Basilicata.
Tanti i momenti davvero emozionanti, tra cui le preziosissime allocuzioni di John De Giorgio, proveniente da Malta e rappresentante della Presidente Internazionale Jennifer Jones, e la presentazione del service della Sig.ra Anna Fuiano Auciello, moglie del Governatore, che grazie al contributo dei clubs del Distretto, ha fatto sì che un centro diurno di Foggia, destinato a bambini cerebrolesi appartenenti a famiglie indigenti, potesse essere ristrutturato e dotato di materiali nuovi e utili alle varie attività.
Il nostro club ha avuto dei riconoscimenti importanti, tra cui la “Medaglia al Club”dedicata a tutti i soci, e una Paul Harris Fellow (il più alto riconoscimento del Rotary International) alla Presidente Maddalena Chiorazzo e al Segretario Mimmo Totaro.
Premiata anche la socia Vittoria Franchino come Rotariana dell’Anno.
Grandi emozioni anche per l’acclamazione del Governatore Designato 2025/2026 Antonio Braia, e per il passaggio del collare fra il Governatore Auciello e Il Governatore Eletto Vincenzo Sassanelli, che svolgerà questo importante incarico dal prossimo 1 Luglio.
Il nostro club ringrazia il Governatore Auciello e tutta la squadra distrettuale per aver “immaginato” e creduto che il “Rotary è Futuro”, perché attuale, concreto e particolarmente vicino alle nuove generazioni.
Con grande gioia e spirito di servizio, auguriamo al Governatore Sassanelli un anno Rotariano in cui possiamo sentirci tutti, attraverso le nostre azioni, realmente capaci di “creare speranza nel mondo”.

leggi articolo

Pulsante per tornare all'inizio

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi